Quale medicina? Convenzionale o alternativa?

La medicina è una: quella che cura.

Un'analisi critica dell'attuale medicina ci può consentire di individuarne i limiti per cercare di superarli.

I limiti possono essere identificati nel modo in cui sono condotti gli studi scientifici controllati, di come non si cerchi di capire a cosa sia dovuto l'effetto placebo e a una certa rigidità di modelli teorici che non vengono sostituiti con altri, nonostante una dimostrata loro inefficacia. Come rè stato riportato da Karl Popper la ricerca scientifica si deve basare sui criteri di falsificabilità, ovvero la capacità di modificare un modello teorico anche se un solo risultato non lo soddisfi.
Come giudicherebbe Karl Popper la ricerca medica attuale? 

Quale medicina?